Pelle di san Bartolomeo. Discorso e tempo dell'arte (La)

Riferimento: 9788806157494

Editore: Einaudi
Autore: Segre Cesare
Collana: Biblioteca Einaudi
In commercio dal: 25 Marzo 2003
Pagine: 151 p., Libro
EAN: 9788806157494
19,50 €
Quantità
Non disponibile

Descrizione

Il linguaggio verbale è lineare e si sviluppa nel tempo, mentre quello delle arti figurative è spaziale. Si può ipotizzare una teoria semiotica che descriva i due sistemi con un numero di regole comuni? Sicuramente, è possibile esplorare il territorio delle traduzioni da un linguaggio all'altro a partire dall'intreccio di disclipline come la linguistica, la narratologia e l'iconologia. E' quello che fa Cesare Segre nei saggi di questo libro indagando come si attui il riversamento della spazialità in temporalità quando gli artisti stessi scrivono delle proprie opere o dei propri progetti figurativi. Per la prima volta Segre si misura, anziché con testi della letteratura, con le opere pittoriche di Giorgione, Botticelli e tanti altri.